FotoNEWS2.jpg

VOLTAIRE

"Non sono d’accordo con quello che hai da dire, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo"

NEWS

'Il talento di Mr Ripley' torna ad Anzio: Ciak, si gira anche al Porto

Aggiornamento: set 9


La Città di Anzio ed il suo Porto ancora una volta sono set cinematografico a cielo aperto per le riprese della serie tv "Ripley", coordinate dalla casa di produzione internazionale Lotus Production, con la regia del premio Oscar Steven Zaillian. Nell'importante progetto televisivo saranno impegnate oltre duecento persone. Da diversi giorni numerose carovane di camion della ricca produzione Hollywoodiana, insieme al cast ed ai registi, hanno occupato via Fanciulla d’Anzio e la piazza dei caduti di Nassyrya. Diverse le uscite in mare dal Porto di Anzio per ricostruire la storia del giovane e talentuoso Tom Ripley, nato dalla penna di Patricia Highsmith.

TRAMA: Il giovane e spiantato Tom Ripley sbarca da New York in missione per conto del ricco Mr. Greenleaf e deve convincere suo figlio Dickie, a tornare in America. Ma l’incontro con Dickie, un ragazzo bellissimo che dalla vita ha avuto tutto, fa nascere ben presto un’idea criminale nella mente di Tom: sostituirsi a lui, uccidendolo, e vivere una vita senza problemi. È l’inizio di un’avventura insieme terribile e coinvolgente; le conseguenze del folle gesto non tardano a manifestarsi, ma Ripley è deciso a tutto pur di non farsi scoprire.

Quella che si sta girando ad Anzio è pensata sul ciclo di romanzi della Highsmith e incentrata sul personaggio che sul grande schermo fu reso celebre da Matt Damon che fu girato sempre ad Anzio.

Secondo indiscrezioni, la prima stagione di Ripley prevede otto episodi e sarà interamente basata sul fortunato film del 1999, diretto da Anthony Minghella. Ventidue anni dopo Tom Ripley torna sulle costa neroniane per il primo ciak. A dirigere le riprese è Steven Zaillian, sceneggiatore, regista e produttore cinematografico statunitense che guida un cast internazionale nel quale primeggiano Andrew Scott, amato personaggio delle serie 'Fleabag' e 'Sherlock', Dakota Fanning ('La guerra dei mondi', 'Mi chiamo Sam') e Johnny Flynn.


"Con le riprese della serie tv - Ripley -, coordinate dalla casa di produzione internazionale Lotus Production, per tutta la settimana, il tratto di costa di ponente della Città di Anzio, sarà un set a cielo aperto. Nell'importante progetto televisivo saranno impegnate oltre duecento persone, con una positiva ricaduta economica sulle attività del territorio".

Lo comunica l'Assessore alle attività produttive, turismo e spettacolo della Città di Anzio, Valentina Salsedo, che ha coordinato il tavolo di lavoro, nella Casa Comunale di Villa Corsini Sarsina, per la pianificazione delle riprese della serie tv, che vanta la regia del premio Oscar Steven Zaillian.








539 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti